Uno Scorcio di Roma

Uno Scorcio di Roma

News & eventi

-    Mercoledi 26 Marzo 2014 


      Dal 23 al 25 Aprile Palio di S. Anselmo e Sagra del Biscotto di Bomarzo.

Nel cuore della Tuscia Viterbese, proprio alle pendici dei monti Cimini, sorge la suggestiva Bomarzo.
Questa località, che conta meno di 2.000 anime, è famosa in tutta Italia per il suo parco archeologico che ospita i ben noti “mostri”.
Oggi però i vostri amati marsupiali vi segnalano una manifestazione che nella realtà ne raccoglie due:
il Palio di S. Anselmo e la Sagra del Biscotto.
In questa festa viene celebrato il Vescovo di Bomarzo del VI secolo e poi patrono del paese. I cittadini divisi nelle cinque contrade: ( Madonna del Piano, Croci, Dentro, Poggio, Borgo) si sfidano nel palio per aggiudicarsi il drappo del vincitore.
Subito dopo la conclusione del palio e l’assegnazione del ramo di alloro, simbolo della vittoria, si passa alla degustazione di questo delizioso dolce tipico di Bomarzo, che per forma e realizzazione, assomiglia molto di più ad una ciambella che ad un biscotto vero e proprio.
Naturalmente per chi volesse cogliere l’occasione sarà comunque aperto anche il sopracitato parco dei Mostri.

      Ave et atque vale.   

   --------------------------------------------------------------------------------------------------------------
-       
      Mercoledi 26 marzo 2014 
      

      Sagra della Ciliegia a Pastena 1 giugno 2014.

Quest’anno il calendario ci regala un' ottima occasione per portare i nostri cangurotti a fare una gita di alcuni giorni tra incantevoli meraviglie della natura e tradizioni popolari legate all’agricoltura ed al folklore.
Infatti Domenica 1° giugno 2014 si terrà, in quel di Pastena, la sagra della Ciliegia che vedrà, oltre alla consueta degustazione del dolcissimo frutto, anche una sfida fra le contrade della città a suon di carri allegorici in una  suggestiva parate fra le vie di Pastena.
Cogliendo l’occasione del ponte per la festività del 2 giugno è possibile pernottare per dedicare il Lunedì alla visita delle famose Grotte di Pastena, vero cult per gli amanti del genere.
Per coloro che ancora conservassero energie e volessero prolungare ancora di qualche ora la due giorni naturalistica, può effettuare una deviazione ed andare a Collepardo per visitare le omonime Grotte.
I vostri affezionatissimi hanno già visitato sia le Grotte di Pastena che quelle di Collepardo, consigliandovele caldamente. Per la sagra della ciliegia vi danno appuntamento a Pastena per gustare insieme queste prelibatezze di inizio estate.

      Ave et atque vale.  

 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Mercoledi 26 marzo 2014   


      Dal 13 al 20 aprile 2014 settimana santa nella tradizione laterese.

Latera è un paesino della provincia viterbese adagiato su di uno dei versanti del lago vulcanico di Bolsena.
Gli archeologici parlano di primi insediamenti abitativi già nel 5.000 a.C. .
Nel medioevo, dopo le scorribande di Ludovico il Bavaro del 1351, l’abitato di Latera ritorna sotto lo stato Pontificio grazie all'intervento del cardinale Albornoz. Nel 1408 il Papa Gregorio XII concede il vicariato a Ranuccio Farnese di Latera e del vicino paesino di Farnese.
Proprio a Ranuccio Farnese si devono le numerose costruzioni di Latera tra le quali la fontana Ducale.

In questo piccolo abitato, da secoli si svolge  una solenne celebrazione della settimana santa con culmine nella rievocazione della liturgia del Venerdì Santo.
La Via Crucis del Venerdi Santo, in una location come quella di Latera, con vicoli stretti ed a tratti bui, “teletrasporta” il turista spettatore in un'era lontana, improvvisamente catapultato in un'ambientazione quanto mai realistica anche grazie alla bravura dei sarti locali che realizzano i magnifici costumi dei figuranti.
Questo piccolo paesino di 933 anime è inoltre famoso  per un altro appuntamento che tradizionalmente si svolge nella prima settimana di Agosto. Si tratta dell’allestimento del noto Bivacco Medievale con rievocazione storica dell’insediamento del cardinale Farnese.
Carissimi marsupiali, sicuramente vi consigliamo una visita a questo incantevole paesino, che i vostri affezionatissimi già hanno avuto il piacere di conoscere in occasione del Bivacco Medievale di Agosto. 
Non lasciatevi sfuggire l’occasione di farvi cullare dalla gentilezza degli abitanti, dalla squisita cucina a base di cinghiale e selvaggina e dalla tranquillità del luogo.
I vostri carissimi saranno nuovamente ospiti di Latera in occasione della settimana Santa per raccontarvi più in dettaglio dell’ospitalità.


Ave et atque vale.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23 Marzo 2014

In piena calura estiva (20 agosto), per poter trovare un poco di refrigerio, vi consigliamo di convergere tutti quanti verso zone decisamente più fresche ed accoglienti.

Parliamo delle colline e delle montagne reatine di Amatrice ed in particolare di Capricchia.
il 20 agosto 2014 ci sarà una gustosissima sagra. La sasgra della Panonta.
Per chi non conoscesse questo piatto; si tratta di pane casereccio cotto nell'olio di frittura di  pancetta o di bacon e, a seconda delle zone, arricchito con altri alimenti come baccalà, etc..... .

Vista la "consistenza" di questo piatto vi invitiamo a raggiungere questi luoghi in giornata in modo da poter dedicare del tempo ad una sana escursione fra i centri storici di Amatrice e Capricchia. Inoltre segnaliamo, per coloro i quali fossero interessati, che la zona e servita na numerosi maneggi che permettono di effettuare divertentissime passaggiate a cavallo negli incantevoli boschi del matriciano.

Questa volta i vostri affezionatissimi non potranno far sentire la loro presenza poichè il 20 agosto festeggeremo il compleanno del nostro cangurotto. Perciò quale miglior occasione di questa per far si che siate voi a recensire attraverso il nostro blog: www.marsupialinviaggio.blogspot.com  .
Mi raccomando, attendiamo le vostre recensioni!!

Ave et atque vale.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

23 marzo 2014

Ebbene cari marsupiali non poteva di certo mancare un cenno all'evento principale della stagione primaverile romana:
Le celebrazioni del Natale di Roma.

Fra le tante attività che saranno in programma per quella giornata vogliamo attirare la vostra attenzione su ciò che ha preparatoil Gruppo Storico Romano - http://www.gruppostoricoromano.it/. Una associazione culturale che con grande studio e passione ha "ricostituito" la mitica Legio XI Claudia Pia Fidelis fondata nel 58 a.C. da Giulio Cesare per la campagna nelle Gallie.

Per la rievocazione del 21 aprile 753 a.C. hanno messo in programma una suggestiva parata sui Fori Imperiali, al mattino, e la possibilità di partecipare alla vita militare nel Castrum al pomeriggio al Circo Massimo.

Insomma una giornata da non perdere.
I vostri affezionatissimi non faranno di certo mancare la loro presenza...... e non è detto che questa giornata riservi delle ulteriori sorprese per le quali vi invitiamoa rimanere  ovviamente sincronizzati.

Ave et atque vale.

 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


22 marzo 2014

Carissimi marsupiali,
dal 25 al 27 aprile 2014 vi segnaliamo la sagra del prodotto tipico ceretano (sagra dei carciofi) in una location a dir poco suggestiva: Cerveteri.

Grazie a questo evento gastronomico abbiamo la possibilità di saziare anche la nostra fame di cultura.
La città di Cerveteri, infatti, è famosa per la presenze della Necropoli Etrusca.
Una esperienza che i vostri cari affezionatissimi hanno già avuto il piacere di fare nel passato, ma che sicuramente ripeteranno per voi e soprattutto per il nostro amato cangurotto.

Non esitate a partecipare anche voi a questo evento.

Ave et atque vale.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------


22 Marzo 2014

FESTA DELL' INFIORATA A GENZANO DI ROMA

La festa dell'Infiorata, ricorrenza popolare celebrativa del Corpus Domini, affonda le sue radici già nel XVIII secolo.
Inizialmente veniva allestito un tappeto floreale nella via Sforza (attuale via Bruno Buozzi).
Nata a Roma nel XVII secolo, si diffonde nelle zone dei castelli probabilmente in seguito allo scalpore suscitato dalle celebrazioni organizzate da Gian Lorenzo Bernini, grande genio Barocco. Ed a Genzano, appunto, si trova una strada particolarmente adatta ad ospitare una tale rappresentazione: Via Italo Belardi che unisce la chiesa di S. Maria della Cima con Piazza IV Novembre, si ricopre di magnifici e colorati tappeti floreali.

Se volete vedere con i vostri occhi la via che si trasforma in una cascata di fiori, l'appuntamento per quest'anno è il 22 e 23 giugno.
Approfittatene per dare una gioia agli occhi ed una, non meno grande,  al palato: fate scorta del famoso pane di Genzano, rinomato per la sua fragranza e croccantezza.

I Marsupiali non mancheranno di far sentir la propria presenza.  Restate sincronizzati.

Ave et atque vale.





------------------------------------------------------------------------------------------------------------



20 Marzo 2014

Per salutare nella maniera più adatta la Primavera appena arrivata, in questo fine settimana il FAI  (Fondo Ambiente Italiano) ha organizzato due giornate di aperture straordinarie di monumenti e ville.
I vostri Marsupiali Domenica 23 saranno alla splendida Villa Gregoriana di Tivoli.


http://www.giornatefai.it/



------------------------------------------------------------------------------------------------------------

18 Marzo 2014

Buongiorno a tutti voi Marsupiali.

Con questo post vogliamo inaugurare una sezione che speriamo possa essere di vostro gradimento e che presto troverà lo spazio che merita all'interno del nostro blog.

Vogliamo fornire notizie utili su eventi e manifestazioni interessanti e particolari che potrete voi stessi poi commentare insieme a noi.

 Perciò, non pensando solo ai nostri piccoli cangurotti, volevamo segnalare che dal 22 al 30 marzo 2014 a Grottaferrata, paesino dei noti Castelli Romani, si terrà la 414° Fiera Nazionale dell'artigianato e dell'enogastronomia. - http://www.fieradigrottaferrata.it/
 Avete capito bene, sono 414 anni che viene realizzata, sin dal lontano 1600.
Sicuramente è una occasione interessante per cominciare ad approcciare alle tradizioni di questi luoghi che al di la della bellezza dei luoghi, nasconde innumerevoli storie, leggende  e soprattutto vanta una millenaria tradizione gastronomica ed enologica.
Dal 1600 abbiamo dei riferimenti storici su questa fieri grazie ai dipinti del Tassi, che ci racconta come la fiera affondi le sue radici nel lontano 1024 in occasione dei pellegrinaggi dei fedeli in onore della festa dei santi patroni.


Dal 1996 la regione Lazio ha voluto dare un carattere nazionale a questa manifestazione coinvolgendo la camere di commercio nel progetto di rivalorizzazione dell'artigianato e dell'agricoltura del territorio.

Anche noi parteciperemo alla fiera con il ns. cangurotto e perciò vi racconteremo la ns. giornata.

Ave et atque vale.

Nessun commento:

Posta un commento